MARATONA DI ROMA, VASTESI PROTAGONISTI

Pubblicato il: 29/03/2006, da redazione Histonium.Net


Una grande giornata, domenica, quella della Maratona di Roma, con oltre 50.000 presenze in una gara che si è caratterizzata per il primo vero caldo di stagione e per un percorso al solito impegnativo con tratti di pavè che ha messo a dura prova i piedi degli atleti. Davide Criti è stato il primo atleta della Podistica Vasto a giungere al traguardo con il tempo di tre ore esatte. E' stata comunque una buona prova considerato il fatto che Davide è giunto a Roma in pessime condizioni fisiche. Alessandro Brattoli ha dovuto invece arrendersi a causa di alcuni dolori alla base dei piedi dopo essere transitato a metà gara a poca distanza dal gruppo dei primi e con un ritmo che lo avrebbe proiettato verso un tempo di 2h.25'. Bella la prova di Antonio Petta, molto vicino al personale. La Podistica Vasto, ricorda infine il presidente del sodalizio, Tiziano La Palombara, è stata rappresentata anche da Ciffolilli Piero, Avvantaggiato Rosario, De Ascentis Giorgio, Muraglia Angelo, Paolicelli Vittorio, Del Monaco Levino e Lanaro Chiola Catiuscia.