Stagione positiva: la Podistica Vasto traccia il bilancio

Il 2012 trentesimo anno di attività del sodalizio sportivo

Pubblicato il: 10/01/2012, da redazione Histonium.Net


“La stagione appena conclusa è stata per la nostra associazione sicuramente uno dei migliori dove diversi atleti hanno raggiunto risultati considerevoli. La società ha partecipato a un cospicuo numero di gare, abbiamo affrontato numerose sfide sia fisiche che psicologiche, sicuramente è stata dura ma ci siamo divertiti ed è questo ciò che conta veramente”. Questo il commento del presidente della Podistica Vasto, Luigi D’Angelo, a conclusione dell’anno agonistico. “La compattezza del nostro gruppo, la sportività e l’impegno profuso da tutti hanno contribuito a raggiungere risultati assai inaspettati nei due circuiti della Fidal: Coppa Abruzzo e Corri Adriatico. I successi ottenuti premiano oltre la società tutti gli atleti che hanno gareggiato. A tale riguardo – sottolinea D’Angelo - vorrei citare l’eccellente risultato di Giovanni Viti, primo assoluto al Corri Abruzzo nella sua categoria. Ottimi risultati sono stati registrati anche dagli atleti Nicola Catalano, Mauro Battista e Antonio Ricciuti che con le loro vittorie hanno portato alta la bandiera della Podistica Vasto in Abruzzo e fuori regione come tutti gli altri atleti che hanno sempre dimostrato un forte attaccamento ai nostri colori sociali partecipando a numerose manifestazioni. Importanti sono anche i risultati delle nostre donne come Marzia Serafini e Silvana Ruzzi, premiate in più occasioni nelle competizioni regionali. Inoltre mi preme lodare il grande risultato della nostra giovane atleta Claudia D’Ortona (classe 1999) che, dopo numerose vittorie, si è piazzata prima assoluta nella classifica regionale. Una vera promessa per la podistica”. “Il 2012 – conclude D’Angelo - per la Podistica Vasto sarà un anno importante poiché il sodalizio festeggerà il 30° anno di attività; Occasione per ricordare i tanti atleti che hanno onorato questa società con vittorie, traguardi e ricordi bellissimi. Il Parco Muro delle Lame, sede della Podistica, è diventato ormai un punto di riferimento per i nostri amatori podisti e invito tutti coloro che vogliono cimentarsi in questo sport a venirci a trovare. Infine ricordo che nel giugno 2011 la Città di Vasto ha ospitato, grazie al nostro impegno, la gara podistica nazionale di Master nella quale hanno partecipato circa 3.000 atleti provenienti da tutte le regioni d’Italia: segno che la Podistica Vasto è una realtà viva ed efficiente”.